Faq

Per iniziare a frequentare i corsi devo già essere in forma?
Assolutamente no. Non ti far influenzare da quello che vedi nel box la prima volta o da ciò che trovi su Internet. Anche l’atleta più d’élite può entrare nel box e trovarsi ad affrontare un allenamento impegnativo. Nel CrossFit ogni WOD (Workout Of the Day, ovvero allenamento del giorno) è scalabile a seconda della condizione di ogni persona in modo da generare miglioramenti in ogni allenamento a livello personale. In poco tempo, sotto la guida dei nostri trainer, scoprirai di essere in grado di fare cose che non avresti mai immaginato.

Si corre il rischio di farsi male?
Gli infortuni sono sempre possibili svolgendo qualsiasi attività, anche la più banale. In realtà, il CrossFit è più sicuro della maggior parte delle attività eseguite quotidianamente perché si basa sulla rigida formazione di ogni atleta. Prima di iniziare a “fare sul serio” occorre seguire una serie di lezioni “on-ramp”, dove si imparano i movimenti fondamentali e la corretta tecnica di esecuzione. Successivamente, scalando intensità e carichi, si impara a padroneggiare ogni situazione con sicurezza.

Che background serve per praticare CrossFit?
Nessuno, a dire il vero. Il CrossFit rende migliore la vita. Un buon funzionamento del proprio corpo è un must per chiunque. I nostri allenamenti possono essere adattati per sfidare qualunque età o abilità fisica perché i bisogni degli atleti d’élite non sono diversi da quelli della nonna e differiscono solo per intensità e non per tipologia. Tra i nostri atleti vi sono persone di ogni età, atleti professionisti così come persone che svolgono un lavoro sedentario e potrai rendertene conto quando verrai a farci visita.