Che cos’è?

Cos’è il CrossFit

what

CrossFit, oltre a essere il principale programma di “Condizionamento e sviluppo forza” utilizzato dalla maggioranza delle accademie di Polizia, Vigili del fuoco, corpi speciali, campioni di arti marziali e da migliaia di altri atleti in tutto il mondo, è uno sport, lo sport del fitness.

CrossFit, per definizione, è costituito da movimenti funzionali, brevi e ad alta intensità, costantemente variabili.

CrossFit è un programma che offre una forma di “Fitness” ampia, generale e omnicomprensiva, in grado di preparare il corpo (e la mente) in ognuno dei dieci campi di applicazione:

  • Resistenza cardiovascolare e respiratoria
  • Sollevamento pesi
  • Powerlifting
  • Resistenza generale
  • Forza
  • Flessibilità
  • Potenza
  • Velocità
  • Coordinazione
  • Agilità
  • Equilibrio
  • Precisione

La nostra specializzazione consiste nel non essere specializzati!
Il peggior nemico nella nostra realtà, e nella vita in generale, è la “Routine”.
In ogni aspetto della sopravvivenza, dell’evoluzione, del combattimento e di molti sport, la ripetitività e la mancata capacità di adattamento sono sempre penalizzanti.

I nostri programmi, chiamati WOD (Workout Of the Day) sono studiati per essere applicabili a ogni tipo di esigenza, di età e problematica. Cambiano i carichi, cambia l’intensità ma lo stesso programma viene applicato a tutte le fasce di età, di peso e di attività (dall’atleta alla persona più sedentaria).

I bisogni degli atleti olimpici e dei nostri nonni differiscono per grado non per tipologia. Dagli sciatori ai maratoneti, dai poliziotti alle guardie di sicurezza, dai pompieri alle casalinghe, ai bambini e agli adolescenti, tutti hanno potuto beneficiare dei vantaggi di CrossFit, partendo dalle stesse basi.

Cosa significa fitness e chi è in forma?

fitness

Basandosi sull’attuale bibliografia, risulta difficoltoso capire cosa significa il termine “fitness” e soprattutto definire chi è la persona più in forma al mondo.

Il triatleta Mark Allen, vincitore per sei volte del trofeo IronMan, è stato definito come “l’uomo più in forma del mondo”.

Se davvero fosse così cosa si dovrebbe dire del decatleta Simon Poleman che possiede in più forza, potenza velocità e coordinazione?

Forse nella definizione di fitness queste caratteristiche non sono contemplate.

La bibliografia attuale definisce il fitness e “l’essere in forma” come la capacità di trasmettere geni ed essere in salute.

Per CrossFit definire dei programmi di fitness senza una chiara comprensione di cosa significhi essere in forma porta a generare confusione.

Tutto questo ha portato CrossFit a dare una propria definizione di fitness, fornendo tre standard di riferimento:

1° Standard: Abilità fisiche
In questa categoria sono comprese resistenza cardiovascolare e respiratoria, resistenza generale, forza, flessibilità, potenza, coordinazione, agilità, equilibrio e precisione.

2° Standard: The Hopper
Il fitness di CrossFit richiede una grande abilità nel superare efficacemente tutte le prove, comprese quelle più insolite, combinate in infinite modalità.

3° Standard: Vie Metaboliche
Le tre vie metaboliche principali sono rappresentate da:

  • Via del Fosfageno, implicata in quelle attività fisiche di durata non superiore a 10” (es. gli esercizi di strappo e slancio della pesistica).
  • Via Glicolitica, implicata in attività di durata non superiore a 3’ (es. volata nel ciclismo).
  • Via Ossidativa, implicata in attività di durata pari a 10’ e oltre (es. mezzofondo nella corsa).

Il fitness che CrossFit promuove e propone richiede lo sviluppo in ognuna di queste vie.
In definitiva per CrossFit il significato di fitness è il seguente: capacità di lavoro migliorata variando continuamente la durata dello sforzo e la modalità degli esercizi. Che lo sforzo duri cinque secondi, cinque minuti, un’ora o tre giorni.
Le attività devono essere continuamente variate. Corsa, scatti, maratona, squat, massimo numero di squat in 5 minuti, lancio della palla (Wall Ball), bici, nuoto persino spalare la terra o tagliare legna. Una lista praticamente senza fine.

Il CrossFit in 100 parole

Greg Glassman, fondatore di CrossFit, fornisce in pochissime parole il suo personale concetto di fitness:

  • Mangiare carne e verdure, noci semi, un po’ di frutta, poco amido e niente zucchero. Mantenere il consumo calorico a livelli che sostengano l’esercizio fisico, ma non il grasso corporeo.
  • Allenarsi ed esercitarsi nei sollevamenti principali: deadlift, clean, squat, clean & jerk, snatch. Imparare perfettamente le basi della ginnastica: pull up, affondi, arrampicata alla corda, push up, sit up, spinte in verticale, piroette, salti, spaccate, prese. Pedalate, correte, nuotate, vogate, con forza e più velocemente possibile.
  • Mischiare questi elementi cinque o sei giorni a settimana nel maggior numero possibili di combinazioni e schemi. La routine è un nemico. Gli allenamenti devono essere brevi e intensi.
  • Imparare e praticare regolarmente nuovi sport.